La birra Stout! Tutto quello che c'è da sapere

La birra Stout! Tutto quello che c’è da sapere

La Stout è un tipo di birra artigianale di colore scuro, originaria dell'Irlanda e del Regno Unito. È una birra a bassa fermentazione, con un contenuto di alcol abbastanza elevato, generalmente compreso tra il 4% e il 10%. La Stout è una birra molto particolare, caratterizzata da un gusto intenso, complesso e profondo, dovuto alla presenza di malti torrefatti e/o cioccolato, che le conferiscono quel tipico aroma di caffè e cioccolato. In questa guida, vedremo in dettaglio tutte le caratteristiche delle birre artigianali di stile Stout.

La storia della Stout

La Stout ha origini antiche e risale al XVIII secolo, quando veniva prodotta principalmente in Irlanda. Il nome Stout deriva dal termine inglese "stout", che significa "forte" o "robusto", a testimonianza del suo sapore intenso e corposo. Inizialmente, la Stout era una birra molto popolare tra i lavoratori portuali di Dublino, grazie al suo contenuto di alcol elevato, che li aiutava a resistere alle lunghe giornate di lavoro nei freddi magazzini portuali. Successivamente, la Stout si diffuse anche in Inghilterra, diventando una delle birre più apprezzate della tradizione birraria britannica.

Le caratteristiche della Stout

La Stout è una birra artigianale molto particolare, caratterizzata da alcune peculiarità che la rendono unica nel suo genere. Ecco le principali caratteristiche della Stout:

  • Colore: la Stout è una birra molto scura, di un colore che va dal marrone al nero. Questo colore è dato dalla presenza di malti torrefatti e/o cioccolato nella miscela.
  • Aroma: la Stout ha un aroma intenso e complesso, che ricorda il caffè e la cioccolata. Questo aroma è dato dalla presenza di malti torrefatti e cioccolato nella miscela.
  • Gusto: il gusto della Stout è intenso, corposo e ricco di sfumature. Si distinguono in particolare le note di caffè, cioccolato, tostatura e caramello.
  • Schiuma: la Stout ha una schiuma densa e cremosa, di colore beige o marrone, che persiste a lungo nella coppa.
  • Alcol: il contenuto di alcol della Stout è piuttosto elevato, generalmente compreso tra il 4% e il 10%. Questo la rende una birra piuttosto forte e decisa.
  • Temperatura di servizio: la Stout si serve generalmente a temperatura ambiente o leggermente fresca, tra i 10 e i 14 gradi.

I paesi che apprezzano di più la Stout

La Stout è una birra artigianale molto apprezzata in tutto il mondo, soprattutto nei paesi anglosassoni. Tuttavia, il paese che ne è il maggior produttore e consumatore è l'Irlanda. La Stout è infatti una delle birre più rappresentative della tradizione birraria irlandese, insieme alla famosa Guinness. Anche in Inghilterra, la Stout è molto popolare e apprezzata, con marchi storici come la London Porter e la Fullers London Stout.

Le Stout più bevute nel mondo

Oltre all'Irlanda e all'Inghilterra, la Stout ha guadagnato popolarità in tutto il mondo e numerose birre di questo stile sono diventate molto apprezzate e consumate. Tra le Stout più note e bevute a livello internazionale troviamo:

  1. Guinness Draught: La Guinness è probabilmente la Stout più famosa al mondo. Prodotta a Dublino, in Irlanda, è caratterizzata dal suo colore nero intenso, la schiuma cremosa e il suo sapore complesso che unisce note di caffè, cioccolato e tostatura.

  2. Murphy's Irish Stout: Un'altra Stout irlandese molto popolare, prodotta nella contea di Cork. Ha un gusto rotondo e corposo, con una leggera dolcezza e un'aroma di cioccolato.

  3. Beamish Irish Stout: Originaria di Cork, in Irlanda, questa Stout ha un carattere intenso e robusto, con una nota di amarezza che bilancia il suo sapore tostato e cioccolatoso.

  4. Young's Double Chocolate Stout: Questa birra inglese è famosa per il suo gusto di cioccolato intenso e avvolgente. È molto apprezzata dagli amanti della Stout e delle birre dal sapore dolce.

  5. Founders Breakfast Stout: Una birra americana che ha guadagnato una grande fama nel panorama delle birre artigianali. Ha un aroma di caffè tostato, cioccolato amaro e note di vaniglia.

  6. O'Hara's Irish Stout: Prodotta in Irlanda, questa birra artigianale ha un carattere distintivo grazie al suo sapore tostato, note di caffè e una leggera amarezza.

  7. Samuel Smith's Oatmeal Stout: Una birra inglese tradizionale, caratterizzata dalla presenza di fiocchi di avena nella sua ricetta. Questo conferisce alla birra una consistenza cremosa e un sapore morbido.

La Stout artigianale in Italia

In Italia, la birra artigianale ha visto una crescita significativa negli ultimi anni, e la produzione di Stout non è stata da meno. Numerosi birrifici italiani si sono dedicati alla produzione di Stout di alta qualità, spesso reinterpretando lo stile in chiave locale o sperimentando con ingredienti italiani. Alcuni birrifici italiani noti per le loro Stout artigianali includono:

  1. Birrificio Baladin: Questo birrificio italiano, fondato da Teo Musso, è uno dei pionieri della birra artigianale in Italia. Offre diverse varietà di Stout, tra cui la celebre "Nora", caratterizzata dalla presenza di malti torrefatti e spezie.

  2. Birrificio del Ducato: Situato in Emilia-Romagna, il Birrificio del Ducato produce la "Verdi Imperial Stout", una birra intensa e corposa, con note di caffè e cioccolato.

  3. Birra del Borgo: Questo birrificio, situato nel Lazio, ha una vasta

    gamma di birre artigianali, tra cui diverse Stout. Una delle loro creazioni più famose è la "ReAle Extra", una Stout caratterizzata da un gusto intenso di caffè e cioccolato.

  4. Birra Amiata: Situato in Toscana, il birrificio Amiata produce una Stout chiamata "Monte Amiata", che si distingue per il suo gusto tostato e leggermente affumicato.

  5. Birrificio Italiano: Questo birrificio, situato in Lombardia, propone diverse Stout nel suo assortimento. Tra le più conosciute c'è la "Tipopils Stout", una birra che unisce le caratteristiche della Stout con quelle di una Pilsner.

  6. Birrificio Barley: Il Birrificio Barley, situato in Sicilia, è noto per la sua "Barley Stout", una birra scura con note di caffè, cioccolato e caramello

    I birrifici italiani hanno iniziato a produrre Stout artigianali negli ultimi decenni, seguendo la crescente tendenza verso la birra di qualità e la ricerca di nuovi gusti e stili. La scena della birra artigianale italiana si è arricchita di birre Stout di alta qualità, che spesso si distinguono per l'utilizzo di ingredienti locali e la creatività dei birrai nel reinterpretare lo stile.

    In conclusione, la Stout è un tipo di birra artigianale molto apprezzato in tutto il mondo, con radici storiche in Irlanda e Regno Unito. È caratterizzata dal suo colore scuro, aroma di caffè e cioccolato, e gusto intenso e corposo. Molti paesi, tra cui l'Irlanda, l'Inghilterra e gli Stati Uniti, producono Stout rinomate e amate. In Italia, la scena della birra artigianale ha visto una crescita significativa, con numerosi birrifici italiani che si sono dedicati alla produzione di Stout di alta qualità, offrendo una varietà di gusti e reinterpretazioni dello stile. Con la sua complessità e ricchezza di sapori, la Stout continua a conquistare i palati degli amanti della birra artigianale in tutto il mondo.